Mammut

L’innovazione per ogni condizione
L’innovazione per ogni condizione
Il Mammut viene utilizzato per la movimentazione di fasci tubieri di scambiatori di calore negli impianti petrolchimici. In particolare, viene impiegato per il sollevamento ed il posizionamento degli stessi da e sull’estrattore nonché per il loro trasporto ed allocazione sui robot idroscovolatori.
Sistemi idraulici
Sistemi idraulici
Il Mammut utilizza sistemi idraulici azionati da un motore diesel sia per la movimentazione che per lo svolgimento delle varie attività. La trazione è di serie su quattro ruote motrici, attraverso motoriduttori idraulici autofrenanti flangiati al cerchio in un gruppo unico e ne costituiscono contemporaneamente il mozzo ruota.
Manutenzione nulla
Il Mammut utilizza pneumatici superelastici per limitate deformazioni a pieno carico che gli conferiscono un bassissimo attrito di rotolamento per un ridotto consumo di combustibile e limitate vibrazioni e rumorosità. Essendo gomme superelastiche sono estremamente resistenti a taglio per una manutenzione pressochè nulla.
Il sistema ammortizzante, di serie sulle ruote sterzanti, fa sì che il pneumatico sia sempre in presa sul terreno anche in presenza di buche o dislivelli da superare.
Manutenzione nulla
Il Mammut utilizza pneumatici superelastici per limitate deformazioni a pieno carico che gli conferiscono un bassissimo attrito di rotolamento per un ridotto consumo di combustibile e limitate vibrazioni e rumorosità. Essendo gomme superelastiche sono estremamente resistenti a taglio per una manutenzione pressochè nulla.
Il sistema ammortizzante, di serie sulle ruote sterzanti, fa sì che il pneumatico sia sempre in presa sul terreno anche in presenza di buche o dislivelli da superare.
Sicurezza
Dal punto di vista strutturale, il Mammut si distingue per la sua robustezza e per l’accuratezza nella scelta dei materiali, che fanno di questa macchina uno strumento di massima sicurezza ed affidabilità. La struttura a doppio portale collegata da traverse orizzontali è stata progettata in accordo con la classe FEM A3 della Federazione Europea della Movimentazione e nel rispetto della direttiva macchine 98/37 CE.
Funzionalità
Il posto di guida è dotato di una comoda seduta che garantisce all’operatore una chiara e precisa visibilità delle manovre di movimentazione dei fasci tubieri; inoltre è dotato di tutti i comandi necessari allo svolgimento delle operazioni, permettendo il controllo totale delle attività e consentendo una notevole riduzione del numero del personale e un incremento dei margini di sicurezza. Per minimizzare l’ingombro del mezzo a riposo, il posto guida può essere chiuso con apposita leva a scatto compiendo una rotazione di 90°.
Il trasportatore è fornito di un sistema di illuminazione e segnalazione visiva e acustica che garantisce l’espletamento dei lavori anche nelle ore notturne.
Specifiche Tecniche
DRY WEIGHT WITHOUT FLAIL

1292 Kg

mAX WORKING GRADIENT DEGREES

60°

ACCESSORIES SIDESHIFTING

400+400 mm

SPEED

9 km/h

ENGINE DIESEL

Kohler Turbo

Cylinders

n° 3

EPA – TIER 4

yes

ENGINE POWER

56/42 HP/Kw

ENGINE torque

233 Nm

cOOLING SYSTEM

Liquid

FUEL TANK

32 Lt / 66 Lt@320bar

hydraulic oil tank

47 Lt

hydraulic flow

66 Lt